ECO-COMPATTATORI, IL RICICLO CHE CONVIENE

    CHE COSA SONO? Gli eco-compattatori sono macchine automatizzate che selezionano i rifiuti conferiti al loro interno e ne riducono il volume. Sono spesso suddivisi in tre scomparti, per […]

 

 

CHE COSA SONO?

Gli eco-compattatori sono macchine automatizzate che selezionano i rifiuti conferiti al loro interno e ne riducono il volume. Sono spesso suddivisi in tre scomparti, per permettere la raccolta differenziata di bottiglie di plastica, lattine di alluminio e flaconi dei detersivi. Ad ogni conferimento, l’eco-compattatore rilascia uno scontrino comprensivo di un contributo in denaro, oppure un buono sconto spendibile presso i commercianti locali convenzionati, oppure dei punti utili per una detrazione sulla tassa dei rifiuti, laddove il Comune aderisca all’iniziativa.

 

 

 DOVE POSSONO ESSERE INSTALLATI?

Gli eco-compattatori possono essere installati sia all’interno degli edifici, sia nei pressi dei locali pubblici, quali scuole e ospedali, o presso attività commerciali convenzionate.

 

QUALI VANTAGGI COMPORTANO?

Gli eco-compattatori permettono la corretta differenziazione e soprattutto una significativa riduzione del volume dei rifiuti conferiti, che in tal modo acquisiscono maggior valore presso i centri di raccolta. Queste macchine inoltre costituiscono un incentivo premiante per il cittadino, poiché forniscono, a chi le utilizza, una ricompensa in denaro o un buono sconto. Il commercio locale, che volesse aderire all’iniziativa, ne trarrebbe vantaggio in termini di un incremento degli acquisti presso la propria attività.

 

QUAL È L’ASPETTO EDUCATIVO CHE POTREBBERO SOLLECITARE?

Gli eco-compattatori installati all’interno delle scuole potrebbero fornire un utile spunto per un percorso educativo sul tema dei rifiuti e della corretta raccolta differenziata, sviluppando nelle giovani generazioni il valore della salvaguardia dell’ambiente e del territorio. I ragazzi coinvolti acquisirebbero così maggiore consapevolezza dell’importanza del riciclo e delle buone pratiche della raccolta differenziata, veicolando tali insegnamenti anche all’esterno degli istituti scolastici, con gli amici e all’interno delle loro famiglie. L’aspetto premiante insito nell’utilizzo di questi macchinari potrebbe essere a ulteriore beneficio degli studenti, creando una sorta di competizione virtuosa tra loro o tra gli istituti scolastici aderenti, permettendo a questi ultimi di ricavare proventi dalla vendita dei materiali conferiti, o dagli sponsor, somme in denaro utilizzabili per l’acquisto di materiale didattico.

 

COSA NE PENSI?

Il Movimento 5 Stelle Cernusco vorrebbe promuovere questa iniziativa, chiedendo al Comune l’installazione degli eco-compattatori anzitutto all’interno degli istituti scolastici, anche per la loro funzione educativa, per poi estendere l’iniziativa anche ai locali pubblici e alle attività commerciali interessate, per permetterne la fruizione a tutti i cittadini cernuschesi.

Il tuo parere è importante!

Se vuoi approfondire la tematica degli eco-compattatori, contattaci:

Alla Nostra email: cernusco5stelle@gmail.com

oppure Sulla Nostra Pagina Facebook http://www.facebook.com/m5scernusco

This Post Has Been Viewed 142 Times